L’interno della Chiesa

Altare dedicato al Sacro Cuore anno 1500/1600, statua risalente al 1800.

IMG_20170316_150918 IMG_20170316_151244

  ●▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬●

Questo Altare risalente al 1500/1600 era dedicato precedentemente alla Concezione di Maria, adesso e dedicato alla Madonna del Carmine, statua risalente al 1700, recentemente restaurata.

IMG_20170316_151142 IMG_20170316_151527

●▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬●

Precedentemente questo Altare era dedicato al Beato Giacomo, adesso rappresenta l’ingresso principale alla chiesa, l’immagine del Santo rappresentato sopra all’ingresso è San. Gottardo. Come vedremo qui sotto ai lati della porta principale (appartenenti alla vecchia chiesa) sono rappresentate due cappellette, quella di sinistra si vede l’Acquasantiera risalente all’anno 1578, invece in quella di destra vi si trova il Battistero.

foto15

IMG_20170316_154044

●▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬●

L’acquasantiera. (anno 1578).

IMG_20170316_153321 IMG_20170316_153336

●▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬●

Battistero (anno 1694).

IMG_20170316_153405 IMG_20170316_153412

●▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬●

Altare Maggiore dedicato al Crocefisso datato 1500-1600. Come si può vedere nella foto in alto è raffigurato un dipinto con pianto su Cristo morto anno 1600.

IMG_20170316_152223

IMG_20170316_152901●▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬●

Statua dedicata a San. Lorenzo (restaurata nel 2013) statua risalente pare nel 1700.

IMG_20170316_153119

●▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬●

San. Giuseppe con bambino 1700 è stato donato da un sacerdote di Alpicella tale Perata morto in Spagna.

IMG_20170316_153239 ●▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬●

Statua raffigurante la Pietà di Cristo.

IMG_20170316_153134

●▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬●

Statua di Sant’Antonio Abate statua risalente 18/19 esimo secolo.

IMG_20170316_153057

●▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬●

Statua dedicata a Santa Cecilia.

IMG_20170316_153250

●▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬●

Statua del 19 secolo, Madonna della Misericordia che si trovava nella Cappella Omonima distrutta nell’alluvione del 1968. (Unico pezzo rimasto).

IMG_20170316_153226

●▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬●

ALCUNI DEGLI OGGETTI PRESENTI IN SACRESTIA.

foto29 foto30 IMG_20170316_154259

 Bassi Rilievi risalenti al XV secolo.